Old Skool (o quasi)

Quando chiunque poteva mettersi davanti ad un cabinato inserire un gettone e cominciare una partita…

Indubbiamente gli anni ’90 la fanno da padrone quando si parla di videogiochi arcade di combattimento 2D #Se qualcuno non lo sapesse, i miei preferiti e generalmente gli unici a cui mi piace giocare (ormai da tempo)
Come molti altri miei compari videoludici sono un po’ rimasto fermo all’OldSkool ovvero allo stile della vecchie glorie

Tutto questo perché?
Ebbene ecco spiegato, è uscito (da poco in Italia nonostante fosse fuori da un anno in giappone) un videogioco di combattimento 2D che per me supera i limiti del genere
Il gioco è l’esatto opposto dell’user-friendly #Ai giapponesi piacciono molto le cose complicate/impossibili e ha una strana implementazione di grafica 2.5D
Molti, quasi tutti i miei amici hanno lodato gli straordinari effetti CG, la precisione dei background 3D e il sistema di gioco basilare ma alieno, io, giuro, ci ho provato a farmelo piacere #Come peraltro avevo fatto con StreetFighterIV (abbandonato dopo poche settimane) ma non c’è stato verso

A questo punto vorrei ricordare (con chi può farlo) i bei tempi quando davanti ad un picchiaduro 2D sapevi di avere 2-3 pugni e 2-3 calci a disposizione e il DragonPunch (DP) ovvero 623+P era l’anti-air (alle volte sostituito da una mossa a caricamento 2~8+P).
Il mio “main”, GuiltyGear rientra nei limiti del genere proprio perché c’è una semplicità di fondo per cui ogni personaggio ha un pugno, un calcio due “attacchi con l’arma” e un “attacco knock-out”
I videogiochi arcade, da sempre, sono belli perché ci si può giocare (e divertirsi) sia da nulli #Termine prettamente tecnico che sta ad indicare un individuo senza alcuna cognizione sulle mosse/gameplay di un gioco/personaggio sia da giocatori avanzati/pro
Un videogioco arcade che impedisce ai nulli di giocare per me esce dai limiti del genere e purtroppo non mi gusta

E poi… volete mettere i pixel? I pixel lasciano spazio all’immaginazione
E poi… i fondali 2.5D? Nelle varie serie dai primi 90 in poi c’è stata una carrellata di fondali disegnati a mano così belli…, quelli 2.5D sono precisi certo, ma senz’anima
E poi, cos’era kofXII? Lasciamo perdere vah

#Sto diventando vecchio…
Non sono più attirato dalla grafica HD e dagli effetti CG, e siccome ormai, sia la CAPCOM, che la SNK e pure la Aksys vanno da quella parte penso di poter dire che il mio mondo videoludico è finito (in bellezza) con GuiltyGear

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: